Pastiera al Cioccolato

Pastiera-Cacao_960x604.jpg

Dose

Per 6/8 persone

Tempo di preparazione

60

Difficoltà

Difficile

Ingredienti

Per la frolla al cacao:

235 g di farina 00

15 g di Cacao Amaro 75g

150 g di burro

100 g di Zucchero a Velo 125g

40 g di tuorli

q.b di scorza d’arancia

Per il ripieno:

160 g di ricotta (preferibilmente fresca)

2 uova

1 tuorli

80 g di latte intero

130 g di zucchero

150 g di grano precotto

1/2 fialetta di Aroma Fior d'Arancio 4ml

1 cucchiaio di scorza di limone

1 cucchiaino di burro

40 g di cedro candito

40 g di Gocce di Cioccolato Fondente Biologiche 125g BioSun

Preparazione

Per la frolla al cacao:

miscelare la farina ed il cacao e versarle su una spianatoia a fontana; al centro inserire lo zucchero a velo e, creando nuovamente un cratere nel mezzo, inserire il burro morbido tagliato a pezzettini ed i tuorli con la scorza di arancia. Amalgamare il tutto e poi incorporare zucchero e farina, finché l’impasto risulterà bello omogeneo. Creare il panetto, schiacciarlo bene ed avvolgerlo nella pellicola, lasciandolo riposare in frigorifero.

Per il ripieno:

nel frattempo in una casseruola scaldare il grano precotto per pastiera con il latte, il burro e la scorza di limone. Cuocere finché il latte sarà assorbito dal grano, ci vorranno pochi minuti. Lasciare raffreddare.

In una ciotola capiente, lavorare la ricotta, lo zucchero, le uova e la mezza fialetta di aroma di fiori d’arancio; inserire il grano raffreddato e amalgamare con il cedro candito tagliato a piccoli pezzi e le gocce di cioccolato.

Scaldare nel frattempo il forno a 180°C.

Composizione finale:

estrarre la frolla dal frigorifero e stenderla creando uno spessore di 4 mm con il mattarello. Utilizzarla per rivestire uno stampo dal diametro di 20 cm precedentemente imburrato e leggermente infarinato. Bucherellare bene con i rebbi di una forchetta il fondo ed i bordi rimuovendo la pasta in eccesso. Versare all’interno l’impasto di uova, ricotta e grano e poi utilizzare la frolla al cacao rimasta per creare delle losanghe decorative da crostata; in alternativa stendere uno strato sottile di frolla creando un motivo decorativo ed adagiarlo sulla superficie della crostata facendo attenzione a rifinire i bordi esterni.

Infornare per 20 minuti nella parte bassa del forno e poi proseguire la cottura per altri 20 minuti a media altezza. Sfornare e lasciare raffreddare completamente a temperatura ambiente; prima di sformare dallo stampo, mettere in frigorifero per raffreddare ulteriormente.

Servire spolverizzando con poco zucchero a velo.

La pastiera al cioccolato si conserva per 2-3 giorni sotto una campana di vetro.