Bomboloni

bomboloni_960x604.jpg

Dose

Dosi per 10 persone

Tempo di preparazione

45

Dettagli tempo di preparazione

+ 240 di lievitazione

Difficoltà

Difficile

Ingredienti

500 g di farina manitoba

150 ml di latte

1 bustina di Lievito di Birra 3 buste 30g

50 ml di acqua tiepida

5 g di zucchero

la scorza grattugiata di 1 limone

100 g di burro

10 g di sale

2 tuorli

1 uovo

1/2 bustina di Lievito 3 buste 48g

50 g di zucchero

zucchero q.b. per ricoprire

olio di semi per friggere q.b.

1 preparato per Crema Pasticcera 140g

250 ml di latte

Preparazione

Riattivare il lievito di birra con 5 g di zucchero in un bicchiere con l’acqua tiepida.

Mescolare con una forchetta e lasciare schiumare, fino al raggiungimento del bordo del bicchiere (30 minuti circa).

In una terrina unire l’uovo, i tuorli e il latte tiepido, mescolando con una frusta o con la forchetta.

In una terrina o nella tazza della planetaria mettere la farina, lo zucchero, il sale, la scorza di limone, il lievito.

Aggiungervi infine il composto di latte e uova. Impastare per 5 minuti, poi unire il lievito di birra e impastare per altri 2 minuti.

Aggiungere il burro ammorbidito a temperatura ambiente, a piccoli pezzi, facendo attenzione che ogni pezzo sia stato assorbito di volta in volta, in modo da ottenere un impasto morbido e asciutto.

Lasciare lievitare per circa 3 ore sino a quando avrà raddoppiato di volume.

Stendere il composto con l’aiuto di un matterello sino ad ottenere una sfoglia alta circa 2/3 cm.

Tagliare con un tagliapasta dei dischi del diametro di circa 8 cm e sistemarli su un vassoio foderato con carta da forno e spolverizzato di farina.

Coprire il vassoio con la pellicola e lasciare lievitare un’ora.

In un tegame portare l’olio alla temperatura di 170°C circa, immergervi i bomboloni e rigirarli un paio di volte.

Quando saranno ben dorati, scolarli e passarli nello zucchero.

Preparare la crema pasticcera seguendo le istruzioni riportate sulla confezione.

Quando i bomboloni saranno tiepidi, farcirli con la crema pasticcera, aiutandosi con la sac a poche.