Brodo con estratto carne 5% e Parmigiano Reggiano 10 dadi 110g

Brodo-con-estratto-5%-110g-1024X1536.jpg
62521036.PT06.png
62521036.PT02-1024X1536.jpg
62521036.INGR.png
62521036.FACT.png

Brodo con estratto carne 5% e Parmigiano Reggiano 10 dadi 110g

Il buon brodo di carne fatto in casa con la semplicità del Dado Ferioli. Con il suo gusto saporito, è l'abbinamento perfetto a tortellini, passatelli e tagliolini. E per dare un tocco in più ai tuoi piatti provalo anche come insaporitore, ti basterà sbriciolarlo direttamente sulla ricetta che stai preparando. Il segreto per esaltare il gusto di sughi, ragù, arrosti e tante altre pietanze a base di carne.

Caratteristiche: contiene il 5% di estratto carne, il 6% di Parmigiano Reggiano ed un pizzico di noce moscata, nel rispetto della vera tradizione emiliana. Rispetto al classico dado è anche più "salutistico" perché è senza glutammato, senza grassi idrogenati e contiene sale iodato. Un dado serve per mezzo litro d'acqua.

Le origini: Ferioli nasce nel 1952, in territorio emiliano, patria di piatti quali i “tortellini” e il “bollito”, per aiutare i grandi ristoratori nella preparazione di ricette tipiche della tradizione locale. Oggi come allora, grazie alla sua formulazione unica, anche i migliori ristoranti utilizzano il Brodo Ferioli per le loro preparazioni.

Continua a leggere Nascondi
Maggiori informazioni

Lo trovi anche in

Ingredienti
Sale iodato 48%, olio di palma non idrogenato, zucchero, LATTOSIO, Parmigiano Reggiano 6% (LATTE, sale, caglio), estratto di carne 5%, estratto di lievito, concentrato di pomodoro, noce moscata, colorante: caramello naturale. Può contenere tracce di SEDANO e GLUTINE.
Valori nutrizionali
Valori Nutrizionali medi per: 100 g porzione
(5,5 g)
*
Energia 1152 kJ
277 kcal
63 kJ
15 kcal
1%
1%
Grassi
  di cui acidi grassi saturi
20 g
13 g
1,1 g
0,7 g
2%
4%
Carboidrati
  di cui zuccheri
16 g
16 g
0,9 g
0,9 g
0%
1%
Fibre 0,7 g <0,5 g -
Proteine 7,4 g <0,5 g 1%
Sale 49,5 g 2,7 g 46%


* Percentuale della Quantità Giornaliera Indicativa. Quantità indicative basate
sull’assunzione di riferimento di un adulto medio (8400 kJ/ 2000 kcal)